Home Consulenza Fiscale OnLine

Perché consulenza fiscale online? 

Con l'intenzione di agevolare la già complessa vita dell'imprenditore, il portale web consulenzafiscaleonline.it è stato completamente rivisitato ed arricchito con ulteriori utilità. Gratuito in ogni suo contenuto, è in grado di fornire una preliminare consulenza fiscale ed amministrativa a tutti coloro che intendono intraprendere un'attività d'impresa.

Sono state potenziate svariate sezioni come i “FAC-SIMILI”, contenente migliaia di verbali, lettere e contratti compilabili; per mostrare la reale condizione del mercato, si è perfezzionata la sezione “LO SAPEVI CHE” caratterizzata dalla presenza di articoli di testate giornalistiche online. Nella “FISCONEWS”, con periodicità non regolare, si elencano le novità fiscali, civili e previdenziali di maggior interesse per il contribuente. Il resto è da scoprire un pò alla volta. 

Consulenza fiscale online e amministrativa per un'attività d'impresa

Dott. Commercialista
 
Facsimile

Facsimile

La sezione contenente centinaia di facsimili e bozze di lettere e contratti precompilati di facile ed immediato utilizzo. Uno strumento operativo che permette di agire in autonomia, in pochi minuti e senza aiuti esterni.
Lavoro

Lavoro

La sezione rappresenta una guida per il lavoratore ed il suo titolare. Si rispondono a domande di comune interesse, del tipo: come richiedere la pensione, la meternità, il nuovo durc, come richiedere il trasferimento ad altra sede o tutelarsi da una lettera di richiamo. Uno strumento di immediato utilizzo considerando i numerosi facsimili messi a disposizione del lettore.
Fiscale

Fiscale

La sezione contiene precisazioni di carattere fiscale; informazioni sintetiche che rispondono a domande comuni ma di difficile attuazione, del tipo: come calcolare e pagare le imposte o richiedere un rimborso erariale. Si entra subito nel merito senza troppi giri di parole. Si affrontano gli argomenti con illustrazioni, grafici, esempi numerici e facsimili. Tutti strumenti scelti non a caso, per velocizzare l'apprendimento.

Fac-simile contratto di comodato d'uso gratuito uso abitativo

il Signor _______________ nato a ______________ il _____________, residente a __________, in via ____________ , codice fiscale ______________________, di seguito indicato con la qualifica di "Comodante", nella qualità di proprietario del seguente bene: abitazione sita a ______________, in via ______________, estremi catastali: __________________;

e il Signor ___________________ nato a _______________ il _____________, residente a _________________, in via _________________, codice fiscale: ______________________, di seguito indicato con la qualifica di "Comodatario",

stipulano e convengono quanto segue:

1. OGGETTO E SCOPO

1.1.Il Comodante consegna in comodato d’uso gratuito al Comodatario, che accetta, l’abitazione di sua proprietà sita in_______________________ via _______________________ (Foglio__ categoria _____ Rendita ____) e nello stato di fatto in cui si trova, affinché se ne serva gratuitamente per l’uso e la durata qui di seguito concordati.

1.2.L’abitazione è in buono stato di conservazione, esente da vizi ed idonea alla funzione convenuta tra le parti. L’abitazione è, in particolare, provvista di riscaldamento autonomo e viene fornita parzialmente arredata.

1.3.Il Comodatario si servirà del bene sopra descritto con la dovuta diligenza, esclusivamente per uso di civile abitazione propria e si impregna a non destinare il bene a scopi differenti.

1.4.Il Comodatario si obbliga a conservare e custodire il bene comodato con la dovuta diligenza, e non potrà, senza il consenso del Comodante, concederne a terzi il godimento, neppure temporaneo, sia a titolo gratuito sia a titolo oneroso.

2. DURATA E RESTITUZIONE DEL BENE COMODATO

2.1.La durata del presente comodato sarà di dieci anno a partire dalla data del _________.

2.2.Alla scadenza concordata, il Comodatario si obbliga a restituire al Comodante il bene oggetto del presente contratto nello stesso stato in cui si trova all’atto della consegna.

3. DISCIPLINA DEL CONTRATTO

3.1.Il presente contratto è disciplinato, per tutto quanto non è previsto nel presente atto, dalle norme degli artt. 1803-1812 del Codice Civile, alle quali le parti si rimettono.

4. SPESE

4.1.Le spese del presente atto, e tutte quelle accessorie, sono a carico del Comodatario.

ELENCO DELL’ARREDAMENTO

Guida su come "fare impresa"

Guida su come "fare impresa"

Una guida on line su come Fare Impresa. Vengono esaminati svariati argomenti legati al ciclo di vita di un'imprenditore. Si indica un percorso che inizia con l'attribuzione della partita iva e l'eventuale l'iscrizione presso il Registro delle Imprese. Si illustano i regimi fiscali, gli obblighi dichiarativi oltre che i contributi previdenziali ed assicurativi da versare. Prima di elencare gli adempimenti necessari per cessare attività d'impresa, si illustrano le classiche strategie di marketing.
Lo sapevi che

Lo sapevi che

Con l'aiuto di numerose testate giornalistiche online, si è cercato di descrivere lo stato in cui versa il mercato ed in particolare alcuni settori trainanti l'economia. Si evidenzia l'attuale crisi del settore immobiliare ed automobilistico; si cita l'attuale difficoltà degli operatori turistici ed in particolare delle attività che hanno per oggetto la somministrazione di alimenti, strette tra l'enorme concorrenza e l'incremento dei costi fissi. Si illustrano i settori che non sentono la crisi come il gioco ed il commercio online.
Visite agli articoli
13569753